Integrazione Ubi in Intesa Sanpaolo: l’accordo firmato tutela livelli occupazionali e territori

Firmato in Banca Intesa nella notte del 29 settembre l’accordo per l’avvio dell’integrazione del
Gruppo UBI Banca nel Gruppo Intesa Sanpaolo. Per i Segretari Nazionali Unisin/Confsal presenti
alla trattativa, Alessandro Casagrande e Valerio Fabi, con l’intesa siglata viene garantita la
volontarietà delle uscite dei colleghi che maturino i requisiti ed il ricambio occupazionale in
rapporto uno a due con contratto a tempo indeterminato. I coordinatori Unisin/Confsal Franco
Morale e Natale Zappella esprimono invece soddisfazione per aver garantito la tutela dei territori e
per l’impegno assunto dalla Banca di riservare particolare attenzione nelle nuove assunzioni che
verranno fatte sia a supporto dell’intera rete che nelle zone svantaggiate del Paese.